Finestre di design o a risparmio energetico

Finestre di design o a risparmio energetico?

Quando parliamo di design o risparmio energetico in un progetto architettonico, il ruolo delle finestre è fondamentale.

I serramenti contribuiscono non solo a rivestire la facciata degli edifici, ma servono anche ad armonizzare il contesto architettonico esterno, l’arredo interno e a isolare termicamente gli ambienti.

Nella scelta dei serramenti, il design esclusivo fa la differenza per l’installazione non di semplici finestre, ma di veri e propri elementi d’arredo.

Design: tradizionale o minimale?

In che modo il design delle finestre può influenzare gli interni della casa?

Per valorizzare al massimo gli spazi architettonici, esistono diverse tipologie di finestre tra cui scegliere.

La finestra dallo stile minimale assicura una quantità di luce maggiore, rispetto a quella ottenuta da una finestra con un design più tradizionale, grazie all’utilizzo di profili ridotti di ante e telai che si adattano perfettamente agli ambienti.

Questa scelta determina la progettazione e la costruzione di immobili più confortevoli, luminosi e accoglienti. Trascurare questo aspetto significherebbe incidere, in maniera determinante, sul living e sul benessere abitativo.

Il risparmio energetico grazie alle finestre di ultima generazione.

È arrivato il momento in cui non basta più il design fine a sé stesso!

L’estetica deve essere coniugata alle esigenze pratiche della vita di tutti i giorni con l’obiettivo di creare non solo case più confortevoli, ma al contempo, anche con bassi consumi energetici.

Le finestre dallo stile contemporaneo si snelliscono a vantaggio anche degli aspetti più funzionali come l’isolamento termoacustico e il risparmio energetico.

La quantità di luce, la ventilazione naturale, il grado di isolamento e la qualità dell’aria negli ambienti, dipendono soprattutto dal tipo di serramenti utilizzati.

Le finestre a risparmio energetico sono in grado proteggere la casa dal caldo e dal freddo, migliorando la distribuzione della temperatura e favorendo un clima ideale all’interno degli ambienti.

Gli infissi a risparmio energetico garantiscono:

  • Il miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici
  • La riduzione dei costi per il riscaldamento in inverno
  • La diminuzione delle spese per il raffreddamento in estate
  • La riduzione delle emissioni dei gas in atmosfera.

Sono un elemento fondamentale se si intende ristrutturare od effettuare una riqualificazione energetica.

Perché scegliere tra design o risparmio energetico quando si parla di serramenti?

Per coloro che desiderano ristrutturare casa, effettuare lavori di riqualificazione energetica e non vogliono accontentarsi, esiste una soluzione che coniuga entrambe queste esigenze.

Quale combinazione di materiale scegliere?

Le soluzioni più di tendenza propongono, non solo serramenti minimali, ma anche abbinamenti di diversi materiali: legno, alluminio e vetro. Spesso si combinano tra loro per ottenere nuove soluzioni innovative, capaci di adattarsi perfettamente all’ambiente in cui vengono installate.

Quale combinazione preferisci?

  1. Legno: per gli amanti delle calde atmosfere o delle forti emozioni materiche
  2. Legno-alluminio: per chi vuole abbinare essenze pregiate interne al design esterno
  3. Legno-vetro: per le persone che vogliono godere di viste panoramiche

Collezione Archilux modello CLARIS: finestra minimale in legno-vetro strutturale

Diversi materiali si uniscono per creare uno stile innovativo in grado di assicurare un living in cui:

  1. La luminosità degli ambienti deve essere valorizzata per un maggiore comfort sensoriale degli ambienti, che diventa multifunzione per soddisfare le diverse esigenze nei vari momenti della giornata, che alternano la vita domestica all’home office.
  2. Il risparmio energetico, l’uso di materiali ecocompatibili e a basso impatto ambientale è diventato un fattore determinate per le scelte dei consumatori.

Finestre Archilux: design e risparmio energetico in un’unica soluzione

Con l’obiettivo di unire il design e il risparmio energetico, abbiamo realizzato la collezione Archilux: il sistema-finestra minimale ad alta efficienza energetica.

In cosa si distingue il sistema minimale Archilux da una normale finestra?

Le finestre Archilux ridefiniscono i confini dello spazio, donando il 39% in più di luce naturale rispetto ad una finestra tradizionale.

A questo enorme vantaggio si aggiungono prestazioni termoacustiche che non hanno eguali nell’ambito dei profili cosiddetti “minimali”.

Il concetto di sistema-finestra, supera quello di semplice serramento per abbracciare una nuova filosofia costruttiva, che soddisfa precise esigenze legate al design minimale unite al risparmio energetico.

finestre OLTRE collezione Archilux - Lumen

Collezione Archilux – LUMEN