Finestre in legno a Roma

Sempre di più si sta affermando una nuova filosofia costruttiva tesa alla salvaguardia dell’ambiente e alla tutela delle persone.

Rispetto all’architettura tradizionale i vantaggi delle costruzioni in bioedilizia riguardano la riduzione dell’impatto ambientale, il minore spreco di materiali e la diminuzione delle emissioni di gas inquinanti in atmosfera.

Si tratta di un nuovo modo di concepire la casa, con un approccio architettonico innovativo ed eco-sostenibile per una migliore gestione dell’abitazione.

Ambiente, salute e risparmio energetico sono i tre pilastri su cui si fonda la bioedilizia che persegue l’obiettivo del rispetto del rapporto tra uomo e natura.

Un esempio virtuoso in tal senso è rappresentato da alcune ville bifamiliari costruite in bioedilizia che stanno sorgendo a Guidonia Montecelio (Roma), grazie all’opera del nostro partner “Gruppo Fiorentino Srl”.

Immerse nel verde in località Carcibove e vicino a tutti i principali servizi, la progettazione e la realizzazione di tali abitazioni green rispettano i principi della sostenibilità, in quanto sono stati utilizzati materiali naturali e tecniche costruttive a basso impatto ambientale.

Cantiere in bioedilizia di una villa in fase di costruzione situata a Guidonia Montecelio (Roma)

In particolare la soluzione scelta per i serramenti in legno, materiali naturali per eccellenza, è ricaduta sul modello Integra: la finestra in legno essenziale.

La scelta della Collezione Integra by Finestre OLTRE in abete lamellare laccato bianco RAL 9010 in stile “Pura”, ha soddisfatto pienamente tutte le necessità richieste dal progetto in bioedilizia per la realizzazione di ville a basso impatto ambientale e a risparmio energetico, tenendo in considerazione anche la salute ed il comfort delle persone che vivranno nelle abitazioni.

Le certificazioni ambientali (FSC e PEFC) assicurano che le foreste, da cui derivano i legni per la realizzazione delle Finestre OLTRE, sono gestite correttamente da un punto di vista ambientale, sociale ed economico.

La verniciatura integrale all’acqua degli infissi Integra, rispetto ai tradizionali sistemi con vernici a solvente, producono una serie di vantaggi tra cui riscontriamo:

  • Riduzione dell’assorbimento di umidità e di radiazioni solari
  • Maggiore elasticità e resistenza agli agenti atmosferici
  • Riduzione dell’inquinamento atmosferico
  • Maggiore resistenza all’invecchiamento

L’uso di legni in lamellare (a 3 o a 4 strati), opportunamente selezionati dalla DEAR, è fondamentale per garantire una maggiore stabilità meccanica dei profili, oltre che una maggiore sostenibilità ambientale e durata dei serramenti.

Il nome della Collezione Integra deriva dalla sua principale caratteristica: il vetro è parte integrante della finestra ed essendo privo di listello fermavetri, riesce ad esaltare l’essenzialità dei suoi profili grazie ad un eco-design pulito ed essenziale.

Un’innovazione tecnologica importante che permette di eliminare l’uso di elementi di fissaggio a vista (antiestetici chiodini o clips), migliorando così l’estetica ed eliminando il rischio di possibili rotture del vetro camera.

I benefici di una casa costruita in bioedilizia

La scelta di metodi costruttivi sostenibili combinata con materiali di eco-design e finiture di pregio, può offrire molteplici vantaggi ambientali, economici e sociali, tra i quali si evidenziano:

  • Una progettazione effettuata nei minimi particolari tenendo conto di tutte le variabili ambientali: temperatura, illuminazione, pendenza, grado di umidità, ecc.
  • La protezione della biodiversità e degli ecosistemi.
  • L’utilizzo di materiali naturali, ecologici e riciclabili.
  • La riduzione degli sprechi di acqua e di energia.
  • La riduzione delle emissioni di CO2.
  • Il miglioramento della qualità dell’aria.
  • Il risparmio sulle spese dei consumi elettrici.
  • Il miglioramento della salute e del comfort abitativo.

Cantiere in fase di costruzione di una villa in bioedilizia a Guidonia Montecelio (Roma)

Le strutture abitative sono realizzate con materiali che consentono di ottenere un’eccellente qualità costruttiva ed una notevole coibentazione termica.

Le ville sono dotate di pannelli solari per la produzione di acqua calda e di un impianto fotovoltaico da 1,2 kw, in modo da garantire un notevole risparmio energetico.

Efficientamento energetico che viene garantito anche grazie alla posa in opera dei serramenti, che verrà realizzata ad alta efficienza termoacustica per garantire il massimo isolamento dell’abitazione.

Sei un costruttore, un progettista o un architetto?

Hai un progetto in bio-edilizia da realizzare?